Il giardino dei miei pensieri – Tortoreto

PH: @chanel71forever

Salve cari lettori… siete già qui?? Arrivo, mi stavo dondolando sull’ “amaca dei miei pensieri”… sì nel mio giardino… Allora bentornati, sono sempre lieta di accompagnarvi tra le bellezze paesaggistiche d’Abruzzo, attraverso la mia rubrica “Il giardino dei miei pensieri”, giunta al 14° appuntamento. Siamo ormai nel cuore dell’ estate, accarezzati dall’onda delle vacanze..e allora… levate gli ormeggi, salpiamo verso una bella cittadina costiera… vi porto a Tortoreto!

Siamo sulla costa teramana, la città si affaccia sull’Adriatico, ed è divisa in due frazioni: Tortoreto Alta e Tortoreto Lido. La prima è situata sulla zona collinare, la parte più antica, composta da un pittoresco borgo medievale e da due storici rioni di Terravecchia e Terranova; l’altra è maggiormente conosciuta in ambito turistico, e si presenta con un lungomare ideale per passeggiate, jogging, circondato da palme e tanto verde, è affiancato dalla pista ciclabile che si estende da Giulianova ad Alba Adriatica.

Anche la pista pedonale invita a lunghe camminate, passeggiate sui pattini, o corse a piedi, e la caratteristica che colpisce di questo lungomare è la quantità di verde e di tipologia di piante presenti, che sembra di camminare in un giardino botanico.

Pista ciclo-pedonale Tortoreto (TE) Ph. @cdigiammarco (Instagram)

La vita di mare e il relax sulla spiaggia, non sono le uniche attrattive della località. Soprattutto nella parte antica non mancano gli edifici storici interessanti, gli scorci pittoreschi e gli intrattenimenti culturali. Tra i monumenti di rilievo che si possono ammirare a Tortoreto Alta, c’è la chiesa di S. Maria della Misericordia, fondata nel 1348, e presenta all’ interno splendidi affreschi che rappresentano la vita e la Passione di Cristo, realizzati nel’ 500. Inoltre  meritano di essere menzionati la chiesa di S. Nicola e di S. Agostino,  in stile barocco.

Non mancano scavi archeologici interessanti, e aree naturali da esplorare, come l’oasi naturalistica “Le fonti del Vascello”, nata  alla fine del XX secolo intorno a un lago artificiale, sul versante orientale della collina di Tortoreto Alta. Questo è l’habitat ideale per molte specie di volatili, ed alcuni esemplari di daini, e vi si può ammirare una rigogliosa vegetazione tipicamente lacustre.

Al di fuori del centro storico anche Tortoreto Lido offre attrattive, si può infatti visitare il Museo della Cultura Marinara, istituito nel 1998, oppure si può percorrere il Corridoio Verde Adriatico, di cui ho ampiamente parlato tempo fa, negli articoli dedicati alle città affacciate sulla costa dei trabocchi.

Per chi non si accontenta della spiaggia, Tortoreto offre un grande parco giochi acquatico, il famoso “Acqua Park Onda Blu”, che copre una superficie di 120.000 metri quadrati, attrezzato con moderni scivoli e giochi d’acqua, fornito di area verde e ampi parcheggi, e rappresenta un’ottima alternativa ad una giornata trascorsa in spiaggia.

Acqua Park Onda Blu – Tortoreto (TE)

La magia di Tortoreto Lido è legata alla bellezza del suo lungomare. Numerose palme e pini fanno da cornice a delle splendide ville liberty, che hanno dato alla cittadina l’appellativo di “aristocratica ed elegante”.

La spiaggia è di sabbia finissima, si estende per 3 km circa, e dal lontano 1992 conquista annualmente l’ambìta Bandiera Blu. Le lunghe spiagge attrezzate, e un mare cristallino sono la punta di diamante di questa città. L’intera riviera è intervallata da stabilimenti balneari e tratti di spiaggia libera ben curata in ogni periodo dell’anno.
Tortoreto offre oltre ad ampie spiagge, anche numerosi villaggi turistici, che si impegnano a rendere il soggiorno dei turisti il più confortevole possibile, garantendo delle vacanze spensierate, all’insegna del relax e del divertimento. Tortoreto Lido è una località adatta a tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata rilassante in riva al mare, a prendere il sole, o praticare sport acquatici e alle famiglie con bambini. Troverete molti stabilimenti pronti a garantirvi i migliori servizi per una vacanza confortevole, con animazione e divertimento. La città è ricca di hotel e strutture turistiche di tutte le categorie.

“La spiaggia si è svegliata, l’ alba rosseggiando all’orizzonte accende le prime luci, disegnando come ogni mattina la sua poesia…un sole fanciullo accarezza il mare, dipinge una luminosa scia ambrata che dolcemente va a svegliare il pattino…lì solo, ad ascoltare il flebile palpito di quell’onda che corre a baciare la riva….” @katiuscia-dm67
Ph. @chanel71forever  (Instagram)

La spiaggia potete goderla al mattino presto con un po’ di jogging sulla battigia, o la sera al tramonto, rilassandovi presso gli stabilimenti che offrono gustosi aperitivi o animano le serate con feste e intra trattenimenti. Inoltre Tortoreto merita per la sua “passeggiata lungomare” davvero meravigliosa, immersa nel verde di oltre 3000 piante.

Tra un tuffo in mare e una camminata rilassante non dimenticate di lasciarvi conquistare dai profumi che si diffondono dai ristoranti della città, che offrono la possibilità di scoprire i piatti tipici d’Abruzzo, realizzati seguendo le più antiche tradizioni della nostra regione.

In questi mesi la città si anima con tante fesre e sagre. La piu famosa è il Palio del Barone che si svolge ogni anno tra il 16 e il 17 agosto, e inoltre la sagra della vongola, dal 7 all’ 11 agosto, ma prima non perdetevi la sagra “Rustelle sotto le Stelle”, dal 24 al 28 luglio; la sagra della trebbiatura il 21 luglio; lo Street Food Festival dal 17 al 19 agosto.

Allora vi e piaciuta questa “volata” su Tortoreto?  Dunque cari vacanzieri preparate le valigie, tirate fuori costumi e racchettoni, che questa meravigliosa città vi aspetta, per poter godere le vostre ferie in assoluto relax e sano divertimento.Intanto non dimenticate, tra una bibita fresca e un aperitivo, di tuffarvi nella lettura dei miei articoli settimanali. A presto.
                      Katiuscia

19 Visite totali, 1 visite odierne

Please follow and like us:
0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*